• non fungible token cosa sono
    Educazione Digitale,  Tech Confidential

    Non Fungible Token (NFT): questi utili sconosciuti

    Negli ultimi tempi si sta sentendo parlare sempre più di Non Fungible Token (NFT) e della loro applicazione, soprattutto nel mondo dell’arte. Per fare chiarezza su che cosa sono questi NFT è però necessario fare prima un passo indietro. Tale tecnologia è infatti un’applicazione della più generale tecnologia Blockchain. In principio fu la Blockchain Molto probabilmente il termine Blockchain vi sarà già risuonato nelle orecchie. Questo termine è infatti sempre più di dominio pubblico. E lo sta diventando proprio perché le applicazioni della tecnologia Blockchain stanno diventando sempre di più e sempre più importanti. La parola stessa “Blockchain” ci aiuta a capirne l’impiego: l’inglese Blockchain sta appunto ad indicare l’espressione…

  • instagram under 13
    Educazione Digitale,  Genitori Digitali,  Tutelarsi Online

    Instagram For Kids, il social per gli under 13

    Instagram, il social network basato sulla condivisione di immagini e contenuti multimediali, starebbe pensando a una piattaforma dedicata agli under 13, un Instagram For Kids. Un tentativo per tutelare i più piccoli dai pericoli del web e da eventuali contatti indesiderati con adulti sconosciuti. In linea con quanto già proposto da altre piattaforme ritenute col tempo sicure per i bambini, come YouTube Kids e Messenger Kids. Una risposta, per alcuni discutibile, agli accadimenti recenti che hanno: richiesto l’intervento del Garante per la Privacy nei confronti di TikTok, che ha messo in atto nuove regole per gli under 16; acceso il dibattito sull’età minima per l’iscrizione ai social network e la…

  • criptovalute cosa sono
    Educazione Digitale,  Tech Confidential,  Tutelarsi Online

    Criptovalute: cosa sono e come funzionano

    Ultimamente si fa un gran parlare di criptovalute (anche conosciute come cryptocurrency, valute digitali, valute alternative o valute virtuali) e alcuni segnali indicano che queste potrebbero acquisire un grande valore all’interno dei mercati mondiali. A dare slancio sicuramente il recente annuncio di Elon Musk che Tesla, la nota compagnia produttrice di veicoli elettrici ad alto livello tecnologico, accetterà pagamenti in Bitcoin e che l’azienda stessa ha acquistato ben 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin, la criptovaluta più conosciuta. A questo si aggiunge l’annuncio di pochi giorni fa di Visa, il colosso dei pagamenti e carte di credito, in merito all’utilizzo della valuta digitale Usd (USDC), una stablecoin che ha un prezzo stabile vincolato a…

  • gen z mareen san
    Educazione Digitale,  Genitori Digitali,  Tutelarsi Online

    La voce della Gen Z: Mareen San

    I ragazzi della cosiddetta Generazione Z, in breve Gen Z (o anche iGen o Post-Millennials), nati tra la seconda metà degli anni Novanta e il primo decennio del secondo millennio, sono considerati i nativi digitali per definizione. I primi infatti ad essere cresciuti con pieno accesso alla Rete e alle nuove tecnologie, iperconnessi e multimediali, cresciuti in un continuo bombardamento di informazioni (quella che Luciano Floridi, nel suo libro La quarta rivoluzione, chiama infosfera) di cui sanno valutare velocemente qualità e quantità (in media in 8 secondi). Gen Z: pro e contro Tra le caratteristiche che differenziano i ragazzi della Gen Z, soprattutto dalla generazione precedente, quella dei Millennials (o…

  • baby influencer
    Genitori Digitali,  Tutelarsi Online

    Baby influencer per la gioia dei genitori

    Il fenomeno dei baby influencer torna a far parlare di sé in queste settimane in cui ad essere sotto i riflettori è il rapporto tra Social e bambini. Tutti si interrogano sull’uso precoce degli smartphone e il libero accesso ai Social da parte dei bambini. Quei Social dove la verifica dell’età (age verification) si basa su un’autodichiarazione che, ove mendace, consente loro di iscriversi. Anche se non sarebbe consentito e spesso senza che i genitori ne siano consapevoli. Se in passato dunque a destare preoccupazione erano i concorsi di bellezza per bambine e l’esposizione in televisione o nel cinema di bambini prodigio, oggi il problema si complica: è sufficiente uno smartphone…

  • competenze digitali scuola
    Educazione Digitale,  Genitori Digitali

    Competenze digitali e scuola: dalla teoria alla pratica

    L’acquisizione di  competenze digitali (digital skills) attraverso l’aggiornamento continuo, non limitato al periodo della vita che ci vede frequentare la scuola, è ormai essenziale. Oltre alle capacità di utilizzo degli strumenti occorrono competenze specifiche nell’utilizzo sicuro e critico della tecnologia dell’informazione e della comunicazione (TIC). Nessun ambito escluso: studio, lavoro, tempo libero. Competenze chiave per l’apprendimento permanente Le  competenze chiave per l’apprendimento permanente, valide in tutto l’arco della vita dell’individuo, sono esplicitate nella Raccomandazione 2006/962/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e sono: comunicazione nella madrelingua; comunicazione nelle lingue straniere; competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia; competenza digitale; imparare a imparare; competenze sociali e civiche; spirito di…

error: Il contenuto è protetto