il tuo avatar
Educazione Digitale

Facebook Avatar arrivato in Italia

Tempo di lettura - 3 minuti

In questo momento di quarantena Mark Zuckerberg continua a sorprenderci con nuove funzionalità orientate a spingerci a utilizzare ancora di più i social per tenerci in contatto con amici e parenti. Ecco dunque arrivati anche in Italia, con un anno di ritardo rispetto agli Stati Uniti e un lancio in sordina, Facebook Avatar.

Non a caso l’ecosistema Facebook, secondo i dati relativi al primo trimestre 2020, ha raggiunto i 3 miliardi di utenti attivi mensilmente.

Dopo il rilascio delle Messenger Rooms e l’ampliamento delle videochiamate di WhatsApp a 8 partecipanti, la nostra sezione notizie ha iniziato a mostrarci gli avatar pubblicati dai nostri amici e ci siamo chiesti come potevamo creare il nostro.

Cosa è un avatar?

Normalmente nei luoghi virtuali di aggregazione e di discussione (chat, giochi online, forum e social network) non usiamo il vero nome e la nostra foto.

Si utilizzano un nickname che ci faccia riconoscere e un avatar ossia l’immagine, spesso disegnata come un cartone animato, di un alter ego che ci rappresenti. Ognuno può provare a diventare ciò che vuole, o, al contrario, ad esprimere in modo più o meno funzionale la propria parte più nascosta.

Fino ad oggi dovevamo ricorrere a diverse app e siti web per creare il nostro avatar personalizzato. Oggi è possibile crearlo direttamente all’interno di Facebook.

Come creare un Facebook Avatar

Il concetto è molto semplice: con una procedura guidata si crea un pacchetto di stickers, anche particolarmente ampio, ispirato alle linee del nostro volto e del nostro corpo. Stickers da usare nei commenti, post, come foto profilo o nelle conversazioni Messenger.

In maniera simile a quanto accade con le Memoji di Apple, o al più le emoji personalizzate di Samsung.

La creazione di un avatar è possibile dalla app Facebook su smartphone e tablet Android o su iPhone / iPad.

Dai commenti di Facebook

Sarà sufficiente aprire un qualsiasi post di un amico, come per inserire un commento, premere il tasto dello smile a destra e dal menu che appare premere il tasto dello smile viola in alto per entrare in modalità “Crea Avatar”.

accesso facebook crea avatar

[ Se non sono disponibili sul tuo profilo Facebook non preoccuparti! Le nuove funzionalità di Facebook (sia mobile che desktop) vengono rilasciate a scaglioni sui diversi account degli utenti (operazione nota come roll out).
Ogni rilascio prevede che alcune funzionalità vengano rilasciate subito, altre gradualmente con il tempo, alcune persone le hanno disponibili subito, altre persone no e devono attendere per poterle utilizzare.
Purtroppo non c’è modo di velocizzare il rilascio, né chiedere a Facebook di sbloccare queste funzioni in quanto sono processi automatici ]

Da subito è evidente che la creazione non prevede la scelta del sesso: Facebook ha preferito rendere il tutto gender neutral e lasciare a noi, e alla nostra libertà di immaginazione, la definizione di un look maschile o femminile.

Da qui ha inizio la procedura guidata. Potremo scegliere la carnagione della pelle, l’acconciatura, la forma di viso, mento, occhi, sopracciglia, bocca e naso, il colore degli occhi, il make-up, gli occhiali, baffi e barba, la corporatura (qui si può selezionare il corpo da donna o da uomo), l’outfit (maschili o femminili), il cappello o copricapo.

Tranquilli. Dovessimo cambiare idea, potremo sempre creare il nostro avatar da capo andando in modifica di quello esistente.

modifica facebook avatar

All’interno dell’editor di creazione è anche disponibile la modalità specchio (il secondo bottone in alto a destra) che consente di mettere a confronto l’avatar in creazione con la nostra immagine così come viene ripresa dalla fotocamera frontale. In questo modo potremo essere sicuri di non tralasciare alcun dettaglio!

Dalla chat di Messenger

L’avatar di Facebook si può creare anche all’interno della chat Messenger, con la stessa modalità vista sopra. Dovremo premere nella chat il tasto dello smile blu e poi andare alla sezione Adesivi. Dal menu che appare premere il tasto dello smile giallo-arancio in basso a sinistra per entrare in modalità “Crea Avatar”.

Come usare un Facebook Avatar

A questi punti non ci resta che decidere come usare il Facebook avatar: come immagine del profilo, come post, o con una serie di stickers che Facebook crea in automatico da condividere anche su Messenger.

Per impostare l’avatar come foto profilo sarà sufficiente aprirlo come se lo si volesse modificare e premere il tasto in alto a destra, quello a forma di freccia che va appunto verso destra. Apparirà in basso il pulsante Imposta come immagine del profilo e da qui potremo decidere di scegliere la posa dell’avatar e quale sfondo utilizzare.

facebook avatar usato come foto profilo

Se invece lo si vuole inviare su altre app come Whatsapp o altre chat, è possibile farlo dalla Modifica Avatar dall’app Facebook (non su Messenger).

In fase di modifica, premere sul tasto dell’Adesivo, toccarne uno e poi premere su Altre opzioni. Si aprirà quindi la finestra di condivisione standard che permette di inviare l’emoji dell’avatar personale su Whatsapp o altre app.

Non ci resta quindi che seguire le indicazioni di Facebook e dare libero sfogo alla creatività!

Founder del blog ConsapevolMente Connessi, Ingegnere Informatico appassionata di CyberSecurity approdata da qualche anno al Coaching. Un mix di competenze che sa farmi apprezzare le opportunità offerte dalla trasformazione digitale in cui viviamo, ben consapevole dei rischi insiti in essa. Perché la onlife è come un salto con lo skateboard: potresti cadere, lo sai, ma è altrettanto vero che, con la giusta guida, potresti imparare a chiudere i trick più difficili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto è protetto